Parco San Rocco - Quartiere Intergenerazionale Coldrerio

 

Venerdì  28 giugno alle 17,30 è stata posata la prima pietra della Casa per anziani nel cantiere di Coldrerio. Alla presenza di municipali, collaboratori e rappresentanti dei media, il sindaco Corrado Solcà ha dato il benvenuto ai presenti, sottolineando l’importanza di questo progetto per tutta la comunità e la centralità del nuovo cantiere che unirà molteplici realtà: dalla nuova casa per anziani alle scuole, al Municipio, agli spazi sportivi e agli appartamenti realizzati dalla Fondazione Croci.

 

Grazie all’impegno e alla collaborazione di tutti, il progetto inizia a diventare una realtà.

 

E’ stata poi la volta di Raffaele De Rosa, Direttore del Dipartimento Sanità e Socialità, che ha dichiarato la volontà di porre l’anziano al centro delle nostre attenzioni e relazioni, perché il benessere odierno del nostro paese è stato costruito dalla generazione che ci ha preceduto e alla quale dobbiamo gratitudine e riconoscenza. Il Direttore ha poi sottolineato il suo apprezzamento per il progetto Parco San Rocco, un progetto innovativo che, integrando le  linee guida di CuraViva 2030, rappresenta un ottimo esempio di collaborazione tra pubblico e privato. L’integrazione tra i servizi e la loro messa  in rete sarà uno degli obiettivi  futuri del Dipartimento.

 

In seguito il Presidente della Fondazione Casa San Rocco Franco Porro e il Direttore John Gaffuri hanno sottolineato la loro soddisfazione per l’avvio del cantiere e per la realizzazione di un progetto che porrà al centro non solo la costruzione dell’immobile ma un sistema di relazioni che renderanno il quartiere intergenerazionale  un luogo di vita ma anche una scuola di vita.

 

Infine l’Arch. Stefano Tibiletti, vincitore del concorso, ha citato l’importanza di questo momento che segna il passaggio dal progetto sulla carta alle attività nel cantiere che si concluderanno, secondo le previsioni, nel 2022. Un breve momento conviviale presso le vigne della cantina Trapletti ha concluso la giornata.